31/03/2012

Press conference in Beijing

Ieri si è tenuta la conferenza stampa per il concerto che, come già sapete, Josep Carreras offrirà domenica nella Grande Sala del Popolo di Pechino. La notizia sta facendo il giro del mondo, tant'è che se ne parla anche in Messico. Vi anticipo che, essendo molti degli articoli in cinese, commenterò quanto penso di essere riuscita a comprendere.

noticias.terra.es (spanish)
eluniversal.com.mx (spanish)
morningpost.com.cn (chinese)
news.cqnews.net (chinese)
epaper.jinghua.cn (chinese)
my.tv.sohu.com (short video)

Giunto con qualche attimo di ritardo, il tenore si è educatamente scusato e ha dato inizio alla conferenza. Atterrato nella capitale cinese per la prima volta 14 anni fa, questa risulta essere la sua sesta o settima visita, ma aturalmente si è esibito anche in altre città del paese. Impresso nella sua memoria, il concerto dei Tre Tenori nel 2001 presso la Città Proibita
Durante il concerto di domenica alla Grande Sala del Popolo, che Carreras ricorda magnifica e maestosa, verrà affiancato da tre soprano cinesi: al tenore è ben noto il grado di apprezzamento che i cinesi nutrono per la musica classica e l'opera, e questo non può che fargli piacere, senza contare il fatto che va sempre aumentando, come ha potuto constatare da 14 anni a questa parte. Ogni volta che offre un concerto in Cina ha modo di cantare insieme a cantanti cinesi, sia uomini che donne, di cui ha notato con piacere il livello di disciplina. 

30/03/2012

Video de una entrevista por el concierto que Josep Carreras cantará en Lisboa el próximo 16 de Junio

Proprio oggi mi è stato mandato questo video: si tratta di un'intervista indubbiamente recente, anche se non so esattamente a che giorno risalga, che riguarda il concerto che Josep Carreras canterà al Pavilhão Atlântico di Lisbona il prossimo 16 Giugno. 
Il giornalista portoghese António Freire si è recato personalmente a Barcelona dove il tenore gli ha concesso una breve intervista presso il suo ufficio nella sede della sua Fondazione.

Devo essere onesta, e ammettere che ho guardato questo video con estremo piacere... la prima apparizione in video dopo la performance alla Fenice di Venezia. Sono piccole cose che in un mese un po' vuoto come questo Marzo risultano molto piacevoli.

Josep Carreras avanza qualche dettaglio in merito a questo concerto volto a celebrare il 75esimo anno di vita della Renascença, celebrandone la location, ovvero il Pavilhão Atlântico, un luogo ideale per ospitare un concerto che coniugherà vari stili come l'opera, la canzone napoletana, la canzone italiana e... chissà che non manchi anche qualcosa di portoghese. In definitiva, secondo il tenore, verrà offerto il tipo di repertorio che pensa e spera il pubblico si aspetti da un concerto del genere.

Waiting for the concerts in Beijing and Guanzhou (Sunday 1st, Saturday 7th)

Dopo la spiacevole notizia dell'annullamento del tour di concerti negli Stati Uniti, è tempo per Josep Carreras di riprendere l'attività che in questi giorni lo porta in Cina per offrire due concerti nel giro di una settimana: domenica si esibirà a Pechino (Beijing) nella Grande Sala del Popolo, mentre il prossimo Sabato 7 Aprile sarà la volta dell'Opera di Guanzhou.
A Pechino, Josep si esibirà con l'Orchestra Sinfonica dell'Opera Nazionale Cinese diretta dal Maestro David Giménez, mentre a Guanzhou sempre David Giménez dirigerà l'Orchestra Sinfonica Shenzhen.


Per Pechino, a fine gennaio è stato trasmesso un programma per promuoverne il concerto:

Il video propone in parallelo lo svolgimento di un'intervista rilasciata anni fa in Cina, nella quale le risposte del tenore sono fortunatamente in inglese, e quindi comprensibili per tutti, e qualche spezzone di un documentario precedente noto con il titolo "José Carreras: A Life Story". Esordisce affermando che se prima l'Asia, e la Cina nello specifico potevano risultargli mete "esotiche", ora erano diventati viaggi normali all'interno della sua professione. Nel complesso non racconta niente di nuovo, non è che una panoramica di alcuni momenti determinanti nella vita di Carreras, professionale e personale, legati o meno alla Cina, in una durata totale di 49 minuti. 

In previsione del concerto a Guanzhou (di cui possiamo già leggere il programma), invece, è apparsa questa intervista di cui vi lascerò la versione in inglese, e che per questo motivo non riassumerò in inglese nello spazio dei Key Facts.

25/03/2012

"Il Video della Settimana": Elton John and Josep Carreras sing "Sorry seems to be the hardest word"

Benvenuti per un nuovo Video della Settimana.

Questa settimana, grazie all'aiuto di Claudia, non mi sono ridotta all'ultimo a decidere la proposta di oggi. Per tempo ha saputo offrirmi qualche alternativa per questa Domenica 25 Marzo... ma entrambe non abbiamo saputo ignorare che proprio oggi, Sir Elton John festeggia il compleanno. La nostra scelta è arrivata di conseguenzatra le opzioni, Claudia aveva anche suggerito un duo memorabile, proprio tra Sir Elton e Josep Carreras nel corso del José Carreras Gala nell'edizione del 2005. La canzone è la celebre "Sorry seems to be the hardest word".

Per me, che ho sempre apprezzato particolarmente Elton John, risulta molto emozionante vederli cantare insieme uno dei brani più belli del cantautore britannico. E l'emozione di Josep è molto visibile, e non sorprende se si tiene conto che Elton John è sempre stato tra i suoi artisti preferiti di musica non classica. Tutto questo rende il momento molto, molto speciale. 
Stupenda interpretazione di Josep, che si cimenta ancora una volta con un brano più leggero rispetto quelle che sono le sue radici, acquietando la sua indole tenorile, ma sicuramente non la sua magnifica intensità di sempre. Una delicatezza squisita, una grande emozione. Godetevelo!!



19/03/2012

En la Diada de Sant Josep (Dia del Pare) arriba la primavera al blog amb un nou banner

Proprio così. Suppongo che nell'ultimo periodo quell'immagine ancora innevata fosse ormai fuori luogo, nonostante in molte zone la neve non sia da escludere nemmeno a marzo. Del resto, dalle mie parti si fa sempre riferimento all' "Invernino di San Giorgio" (23 Aprile), ovvero a una parentesi di clima più freddo in piena primavera. So che anche in Catalogna si dice "No diguis hivern passat fins que Sant Jordi no hagi arribat". 
Ma sicuramente la primavera è arrivata in molte zone, e francamente era ora. Ho deciso quindi di anticipare di qualche giorno il cambio di look del blog, ispirato ora alla primavera, e di impostarlo proprio per oggi. Un omaggio al blog, nella Diada de Sant Josep e festa del papà. Già il video di ieri era dedicato alla figura del padre... adesso, invece, mi cimento con la presentazione del nuovo banner.

Il Banner di Primavera 2012, ovviamente ed immancabilmente, ha come sfondo un bellissimo angolo di Barcellona. Nello specifico si tratta della Font de la Cascada, nello storico Parc de la Ciutadella. Quando arriva la primavera si ha bisogno di stare all'aria aperta, e la frequentazione dei parchi è un bellissimo modo per farlo. Barcellona vanta una gran ricchezza in fatto di parchi, ce ne sono per tutta la città, ma il Parc de la Ciutadella è sicuramente tra i più caratteristici.

18/03/2012

"Il Video della Settimana": Josep Carreras canta "Julia"

Benvenuti per un nuovo Video della Settimana.

Anche per il video di oggi ci sono state non poche indecisioni, anzi... per essere più precisi c'erano tante idee e molto confuse. Ma per quanto tutte le canzoni fossero belle, poche avrebbero un motivo per essere proposte in quest'occasione. O basterebbe la giustificazione di "perché sono belle"?

Il Video di oggi ha senso nell'ottica dethella ricorrenza di domani, in cui si festeggiano tutti i papà. Il giorno di San Giuseppe, infatti, è inevitabilmente accompagnato dalla dicitura di "Festa del Papà". Proprio per questo mi è venuta in mente proprio "Julia". Questa canzone, parte della tracklist dell'abum "Mi otro perfil" rilasciato nel 1984, risulta sia dedicata proprio alla figlia del tenore, Júlia. Il brano presenta un testo in castigliano, ma il fatto che Josep Carreras pronunci anche solo il nome Julia come prescrive la lingua catalana (Júlia), risulta un dettaglio inequivocabile. 
Il testo parla di una bimba che si affaccia alla vita, accenna alla tenera inesperienza e alla curiosità che caratterizza i bambini. Ora sono passati molti anni, e il testo sicuramente dovrebbe essere riadattato in questo caso specifico. Tuttavia l'amore di un padre rimane invariato. Gli auguri li rimandiamo a domani. Godetevela!!



14/03/2012

El musical "Los Miserables" se une a la lucha contra la leucemia con una función especial a beneficio de la Fundación Josep Carreras

Ieri sera, presso il Teatre Musical di Barcelona, si è tenuta una performance speciale del musical "Los Miserables", poco prima di lasciare la Spagna, totalmente a beneficio della Fundación Josep Carreras contra la leucemia. Il presidente di questa, Josep Carreras, era presente, e poco prima dell'inizio dello spettacolo ha raggiunto sul palco Julia Gómez Cora, direttrice generale di Stage Entertainment España, la quale gli ha consegnato la somma raccolta. Insieme a loro c'era anche Arnau, un bambino di 11 anni di Sant Feliu che, come ha specificato Carreras, "sta lottando come un campione contro una malattia che si chiama leucemia.


PHOTOS

 

11/03/2012

"Il Video della Settimana": Josep Carreras canta "La Joia" de Lluís Llach

Benvenuti per un nuovo "Video della Settimana".

In questa settimana "di magra" per il blog, caratterizzata da mancanza di eventi, ho avuto parecchie difficoltà nel trovare un video adatto da proporre quest'oggi. Fortunatamente ho potuto contare sull'aiuto di Eva, con la quale mi sono consultata fino a trovare una soluzione appetibile. Nel mese di Marzo, del 2004, è uscito il CD Energia... quindi sono circa 8 anni esatti. Questo DVD raccoglie diversi brani, tra cui alcuni qualcuno firmato da Lluís Llach
Nei Video della Settimana non è affatto la prima volta che esce il nome di questo grande cantautore... ma quando le canzoni, il modo di scrivere, piacciono moltissimo... c'è poco da fare. La curiosità su cui Eva ed io abbiamo insistito per presentare la nostra scelta di oggi, riguarda il fatto che questa canzone è rientrata solo dell'ultimo dei concerti che Llach e Carreras hanno cantato insieme con il programma Junts.
wLa Joia, è stata quindi eseguita solo una volta andando a sostituire El noi de la mare, in un concerto rimandato di un giorno a causa del maltempo, sfidando comunque le avversità metereologiche. 
Chi ha potuto assistere il giorno successivo ricorda che, per paura che la pioggia potesse obbligare la sospensione del concerto, la serata è iniziata con il brano che avrebbe dovuto concludere il programma ufficiale, Campanades a morts, per poi riprendere normalmente. Oggi ascolteremo La Joia nella versione del CD Energia, cantata dal solo Josep. Godetevela!!



04/03/2012

"Il Video della Settimana": Josep Carreras canta "Tengo nostalgia de tí" e "Íntima" de Tata Nacho

Rieccoci nuovamente per un altro Video della Settimana.

Nello specifico, oggi saranno due... ma senza un motivo particolare, semplicemente si tratta di due brani dello stesso autore, di durata abbastanza breve, e quindi perfetti per essere proposti in coppia.

Di recente ho rivisto il DVD del Recital di Salisburgo del 1989: uno tra i miei preferiti in assoluto, quindi lo riascolto sempre molto volentieri. Da qui ho ricavato l'ispirazione per i video di questa settimana, entrambi parte di questo splendido recital. Si tratta di Tengo nostalgia de tí, e Íntima del compositore messicano Ignacio Fernández Esperón, più noto come Tata Nacho. Si tratta di due brani, come dicevo, di durata abbastanza breve, ma entrambi di grande intensità. Inizialmente l'idea era Tengo nostalgia de tí, ma ho pensato poi di accompagnarlo con Íntima. La scelta non ha un motivo particolare, forse no. Sono forse semplicamente due brani che Josep Carreras ha sempre interpretato deliziosamente. Su youtube non sono disponibili entrambe le versioni di Salisburgo, ma è con grande piacere che ripiego su una versione scaligera di Íntima, del 1991. I pianisti sono Martin Katz e Lorenzo Bavaj.

Che dire di più? Godetevele!!