30/06/2013

Josep Carreras has been referred as "The King of Opera" after his wonderful concert in Tallinn

Dopo una intensa giornata trascorsa a Vienna per la prova dell'anello onorario della Wiener Staatsoper presso il Juwelier Wagner e la celebrazione del decimo anniversario dell'Istituto Austriaco di Biologia Molecolare (IMBA) (video), Josep Carreras è atterrato la sera stessa di mercoledì 26 a Tallinn dove il giorno seguente avrebbe preso parte alla cerimonia di benvenuto tenuta dal sindaco presso la Tallinn Town Hall (leggere qui), in occasione del concerto per il Tallinn Song Festival Ground che il tenore ha offerto lo scorso venerdì 28 giugno insieme al soprano ucraino Natalija Kovalova proveniente dall'Opera di Düsselforf, e al mezzosoprano estone Annely Peebo proveniente dall'Opera di Vienna. L'orchestra è stata diretta dal Maestro David Giménez.

PHOTOS AND VIDEOS

Il successo di questo concerto all'aperto è stato tale che nei titoli la stampa si riferiva a Carreras come il Re dell'Opera. 

29/06/2013

Josep Carreras to be honored with the Honorary Ring of the Wiener Staatsoper

Josep Carreras prima del suo arrivo a Tallinn si è fermato a Vienna per la prova dell anello onorario della Wiener Staatsoper che gli verrà consegnato ufficialmente il 15 settembre, durante il concerto benefico con cui celebrerà sia i 25 anni della sua Fondazione, sia i 25 anni dal suo ritorno in scena dopo la sua battaglia personale contro la leucemia. 

PRESS/NEWS

PHOTOS

Tutti voi avrete sicuramente sentito parlare del famoso "Vienna Comeback": il ritorno di Josep Carreras nella capitale austriaca era stato celebrato con un recital straordinario del quale è stato poi rilasciato il DVD. Straordinario nel senso letterale della parola: è stato il primo recital in assoluto ospitato dall'Opera di Vienna, un format che prima d'allora non era previsto, ma accettato in quell'occasione perché ciò che più importava era festeggiare la lotta vittoriosa del tenore per la propria vita ed il suo ritorno professionale. Era il 16 settembre 1988. Non sembra quindi casuale che il 15 settembre, quasi la stessa data, di 25 anni dopo Josep Carreras canti nella stessa sala operistica in un matinée i cui proventi saranno destinati alla sua Fondazione per la lotta contro la leucemia. 

23/06/2013

"Il Video della Settimana": Josep Carreras i Núria Feliu canten "Un petó més amor meu" (One more kiss dear) by Vangelis

Benvenuti per un nuovo Video della Settimana.

Dopo lo splendido concerto con cui Josep Carreras ha aperto il Festival Jardins Palau Reial Pedralbes con un repertorio incentrato sui grandi classici di Broadway, con i grandi brani dei musical più amati e qualche frammento delle colonne sonore di film intramontabili, vorrei proporre oggi qualcosa di analogo, cogliendo l'occasione di scrivere questo post che avevo pensato ormai da tempo.

Ascoltare la bellissima versione di Be my love del concerto a Pedralbes inevitabilmente mi ha ricordato un altra versione che amo molto, ovvero il duetto che ha cantato durante la trasmissione televisiva "Al caliu de la Feliu" proprio insieme a Núria Feliu, con accompagnamento al pianoforte del Maestro Antoni Parera Fons. Ho già proposto questo duetto che amo moltissimo in una precedente versione del Video della Settimana che se non sbaglio risale allo scorso ottobre, se volete potete rileggere il post qui.
Nello stesso post avevo menzionato l'album che avevano inciso insieme, dal titolo "Més que mai", pubblicato nel 1985: nella tracklist figura anche il brano di oggi, intitolato Un petó més amor meu.


Un petó més amor meu è una versione riadattata da J.M. Andreu dell'originale One more kiss dear del musicista e compositore greco Vangelis, colonna sonora di Blade Runner di Ridley Scott del 1982, uno dei più celebri film di fantascienza.

22/06/2013

Josep Carreras va inaugurar la primera edició del Festival Jardins Palau Reial Pedralbes amb els clàssics de Broadway

Ieri sera è stato inaugurato in grande stile il nuovo Festival Jardins Palau Reial Pedralbes con il concerto di Josep Carreras che per l'occasione ha scelto un repertorio d'eccezione portando in questo angolo suggestivo della capitale catalana i classici di Broadway. Carreras ha condiviso il palco con il soprano italiano Gladys Rossi, e con la GIOrquestra, l'Orchestra Sinfonica di Girona, diretta dal Maestro David Giménez.


Un grandissimo onore che a incaricarsi del concerto di apertura sia stato proprio tenore, simbolo di estremo prestigio locale ed internazionale, e quindi assolutamente irrinunciabile, trattandosi della notte inaugurale della primissima edizione di una tipologia di festival musicale estivo assai più diffusa nella Costa Brava o in altre località catalane come Peralada, e che effettivamente prima d'ora mancava nella città di Barcellona

PRESS
www.btv.cat (video)

19/06/2013

Semana contra la leucemia (21-18 de Junio): "No sabes lo fuerte que eres hasta que la vida te pone a prueba. ¡Valora la vida!"

In occasione della Settimana contro la leucemia, che si celebrerà in Spagna dal 21 al 28 di giugno, ritengo più opportuno non scrivere in italiano come al solito ma rivolgermi più precisamente ai residenti della Catalogna e tutta la Spagna, gli unici che effettivamente possono contribuire affinché la Fundación Josep Carreras contra la leucemia raggiunga il suo obiettivo:  finanziare un nuovo progetto di ricerca scientifica del nuovo Institut de Recerca Josep Carreras, incentrato sullo studio degli effetti secondari associati alle terapie come la chemioterapia o il trapianto di midollo osseo. Affinché questo sia possibile, la Fundación Carreras si è proposta di conseguire una donazione complessiva di € 10.000 attraverso SMS del valore di € 1,20: i clienti Movistar, Orange e Vodafone España possono inviare un SMS con testo VALORALAVIDA al numero 28027.

CASTELLANO

También en el año de su 25 aniversario, la Fundación Josep Carreras se apunta a la Semana contra la leucemia 2013, del 21 al 28 de Junio, y lo quiere hacer de forma muy original: tanto como pasó un día del febrero de 2012, el sábado 22, Mar y muchos  más pacientes y ex-pacientes de leucemia y otras enfermedades hematológicas van a lanzar el mismo mensaje "No sabes lo fuerte que eres hasta que la vida te pone a prueba. Sonríe y disfruta de la vida que es maravillosa. ¡Valora la vida!".



17/06/2013

"Il Video della Settimana": Josep Carreras, Recital de la celebració dels 50 anys al Liceu (17.06.2008)

Benvenuti per un nuovo Video della Settimana.

Come vi ho già fatto notare giugno si sta rivelando un mese pieno di anniversari speciali tanto che, per accumulo e sovrapposizione, risulta difficile onorare tutte le ricorrenze allo stesso modo. Sono sicura che col tempo ognuna troverà il giusto spazio, ma talvolta è necessario compiere una scelta e si sa che ogni scelta comporta qualche rinuncia, seppur momentanea.
Detto questo non posso proprio ignorare che oggi, 17 giugno, è il quinto anniversario del memorabile recital che Josep Carreras ha cantato al Gran Teatre del Liceu di Barcellona al fine di celebrare i cinquant'anni della sua relazione con l'opera barcellonese, a partire dalla sua prima performance all'età di 11 anni nel gennaio 1958 con "El Retablo de Maese Pedro" di Manuel de Falla

Front covers: (L) the book "Josep Carreras_ l'home, l'artista"; (R) recital program
Per l'occasione, il Liceu si è adoperato su diversi fronti. Nel foyer è stata allestita una esposizione intesa come viaggio cronologico nel percorso professionale e personale di Josep Carreras: dalle foto dell'infanzia, fino alle più rappresentative di ognuna delle grandi notti di cui è stato protagonista straordinario nel teatro, da tre fra i costumi più pregiati della sua collezione personale, alla riproduzione del suo camerino con gli oggetti personali che non potrebbero mai mancare.

15/06/2013

More details about "El juez (Los niños perdidos)", the new Opera to be premiered by Josep Carreras in 2014

La settimana scorsa è giunta la tanto attesa notizia che comunicava il ritorno nella scena operistica di Josep Carreras dopo diversi anni in cui si è concentrato su concerti e recital. Responsabile di questo evento straordinario è l'idea del compositore austriaco Christian Kolonovits di realizzare un'opera sulla tematica dei neonati scomparsi nella Spagna della dittatura franchista: risulta che questa sia stata accolta con particolare entusiasmo da  Carreras il quale, il 26 aprile 2014 presso il Teatro Arriaga di Bilbao indosserà le vesti del protagonista de "El juez (Los niños perdidos)".

www.elplural.com

This is NOT the original poster. I made it.
Este NO es el cartel original. Yo lo hice.
Emilio Sagi, direttore artistico del Teatro Arriaga, che produrrà l'opera insieme al Tiroler Festspiele Erl, ha affermato che questa non intende essere un documento storico, bensì una trama romanzata: l'argomento riflette un aspetto drammatico della realtà spagnola, e sarà proprio Carreras ad interpretare il giudice che a sua volta era scomparso in un orfanotrofio.

09/06/2013

"Il Video della Settimana": Josep Carreras sings "No, pagliaccio non son" from Pagliacci (Vienna State Opera, 1991)

Benvenuti ad un nuovo Video della Settimana.

Anche giugno si sta rivelando un mese pieno di ricorrenze operistiche, e quest'oggi tocca un argomento che desideravo analizzare nel dettaglio da parecchio tempo: ci occuperemo del 27esimo anniversario del debutto di Josep Carreras nel ruolo di Canio de Pagliacci di Ruggero Leoncavallo, avvenuto presso il Teatro de la Zarzuela di Madrid il 4 giugno del 1986. A completare il cast, oltre a Josep Carreras, il soprano Ilona Tokody nel ruolo di Nedda, Carlos Chausson nel ruolo di Tonio, Leo Nucci, alternato con Vicente Sardinero, come Silvio, e Josep Ruiz come Beppe, accompagnati da Coro e Orchestra titolari del Teatro de la Zarzuela sotto la guida del Maestro José Collado.
L'anno seguente, Carreras ha trionfato con la stessa opera presso il Teatro Alla Scala: fu l'ultima serie di performance operistiche prima della terribile diagnosi che lo ha allontanato dalle scene per più di un anno. Ad ogni modo, anche il pubblico della Wiener Staatsoper ha avuto il privilegio di conoscere la sua interpretazione in Pagliacci in ben tre occasioni, nel 1987, 1991 e 1994.

Josep Carreras as Canio. Pagliacci  LP Cover

04/06/2013

Josep Carreras to sing opera again with the première of "El juez (Los niños perdidos)" by Christian Kolonovits in Bilbao on 26 April 2014

Finalmente è arrivata la notizia che i fan aspettavano dopo tanti cenni nelle interviste degli ultimi tempi: Josep Carreras sentiva il bisogno di una nuova sfida, per questo il compositore austriaco Christian Kolonovits ha scritto per lui "El juez (Los niños perdidos)", una nuova opera che Carreras interpreterà in prima mondiale il 26 aprile 2014 al Teatro Arriaga di Bilbao. Altre due recite il 29 aprile e il 2 maggio.


Josep Carreras and one of his costumes at the Expositionhosted in the
foyer of the Gran Teatre del  Liceufor the 50th anniversary of his debut.
Barcelona, summer 2008.

02/06/2013

"Il Video della Settimana": Josep Carreras sings Nessun Dorma from Turandot (Debut as Calaf - Vienna State Opera, 1983)

Benvenuti per un nuovo Video della Settimana.

Per esigenze di calendario devo necessariamente anticipare la celebrazione di un anniversario, anche se si tratta di solo tre giorni: il prossimo 5 giugno, infatti, sarà il trentesimo anniversario del debutto di Josep Carreras nella Turandot di Giacomo Puccini presso la Wiener Staatsoper. Interpretava il ruolo di Calaf a fianco di Eva Marton come Turandot e Katia Ricciarelli come Liù, sotto la guida della bacchetta del Maestro Lorin Maazel