27/11/2013

"Il Video della Settimana": Josep Carreras sings Amor ti vieta from Fedora (Gran Teatre del Liceu, 1993)

Benvenuti a un nuovo Video della Settimana.

Attualmente Josep Carreras si trova in Giappone per il suo secondo tour annuale nell'estremo oriente che prevede quattro date: la prima dello scorso sabato 23 a Osaka, altre due a Tokyo l'1 e 4 Dicembre, e l'ultima in Taiwan, a Taipei il 7. Nell'augurargli quattro successi indimenticabili, e Osaka sembra esserlo stato a giudicare da qualche tweet nipponico, concentriamoci sull'oggetto di oggi: mi scuso per l'estremo ritardo con cui viene pubblicato questo post, ma negli ultimi giorni mi è stato impossibile.

Dopo Adriana Lecouvreur, mi ero ripromessa di dedicare il post all'altra opera in cui Josep ha debuttato lo stesso giorno di vent'anni dopo, il 7 novembre del 1992: presso l'Opernhaus Zürich con Agnes Baltsa, il nostro tenore debuttava in Fedora di Umberto Giordano nel ruolo tenorile di Loris Ipanov.

Josep Carreras as Loris Ipanov. London, 1994.

17/11/2013

"Il Video della Settimana": Josep Carreras and Montserrat Caballé sing the 4th act duet of Adriana Lecouvreur (Tokyo, 1976)

Benvenuti a un nuovo Video della Settimana.

Il 7 Novembre ricorreva il quarantunesimo anniversario del debutto di Josep Carreras nel ruolo di Maurizio nell'opera Adriana Lecouvreur presso il Gran Teatre del Liceu: era l'opera inaugurale della stagione 1972/73, e il debutto riguardava anche Montserrat Caballé, che desiderava cantare la sua prima Adriana nella sua casa operistica.


15/11/2013

Josep Carreras delighted the audience at the Astana Opera House in Kazakhstan

Dopo il concerto benefico tenutosi lo scorso 30 ottobre al Teatro Bolshoi insieme a Plácido Domingo al quale hanno assistito molti bambini disabili, evento privato di cui non eravamo a conoscenza, a fatto accaduto apprendiamo che Josep Carreras nei giorni scorsi ha tenuto un concerto presso l'Opera di Astana in Kazakistan ottenendo un grandissimo successo.

Secondo l'articolo sopra riportato, il tenore è stato affiancato dal soprano Natalia Kovalyova, e dall'Orchestra dell'Opera di Astana diretta da David Giménez, per un concerto straordinario in occasione del ventesimo anniversario della moneta nazionale e del novantesimo anniversario della People's Bank del Kazakistan. Ha alternato esibizioni individuali, particolarmente omaggiate dal pubblico, a duetti con il soprano, con un repertorio nel quale spiccavano nomi di grandi compositori quali Rossini, Donizetti, Puccini e Dvorak.

In occasione della sua performance al Bolshoi, Carreras ha rilasciato un'intervista a KP, il cui articolo riporta anche un video che potete trovare qui.

05/11/2013

Josep Carreras presents his new album "25 - Meraviglioso" and his next debut in the new opera "El juez (Los niños perdidos)"

Come annunciato, ieri Josep Carreras ha presentato al Novomatic Kunstforum di Vienna i suoi futuri progetti: in primis, il nuovo disco "25 - Meraviglioso", in vendita a partire dal 6 dicembre, forse prima in Austria, e il suo prossimo debutto operistico con la nuova opera "El Juez (Los niños perdidos).
Nonostante la presentazione riguardasse in primo luogo il disco, intitolato ai 25 anni trascorsi dalla sua vittoria contro la leucemia e a Meraviglioso, brano di Domenico Modugno che ha cantato dal vivo per la prima volta lo scorso giovedì sempre a Vienna durante un gala benefico per lo sport, la stampa sembra aver dedicato ampio spazio alla presentazione in coda, ovvero all'opera nella quale debutterà a Bilbao in occasione della prima mondiale. Ad ogni modo molti grandi artisti come José Feliciano, Lang Lang, Richard Galliano, Alison Balsom o David Garrett hanno collaborato per la sua realizzazione in maniera disinteressata, rinunciando ai diritti di autore in favore della Fundación Josep Carreras contra la leucemia

Photo: © Georg Scheu 
Josep Carreras presenting his new album "25 - Meraviglioso"
Source: 
www.oe24.at; more photos: www.der-neue-merker.eu

03/11/2013

"Il Video della Settimana": Josep Carreras sings 'Ecco la tomba... Deh! tu bell'anima' from Bellini's I Capuleti e i Montecchi (Gran Teatre del Liceu, Recital 6 November 1988)

Benvenuti a un nuovo Video della Settimana.

Per questioni di calendario anticipo di tre giorni il post sull'anniversario di un altro evento indimenticabile che ha caratterizzato il 1988, l'anno del ritorno di Josep Carreras sotto ogni aspetto, in questo caso il ritorno al Gran Teatre del Liceu: sono consapevole del fatto che forse l'espressione "ritorno al Liceu" ci riporta inconsciamente ad un altro evento, di pochi giorni posteriori al suo rientro da Seattle dopo mesi di aggressivi trattamenti contro la malattia, ovvero la sua riapparizione durante l'intervallo dell'opera Fedora, interpretata in quell'occasione da Plácido Domingo e Renata Scotto. Solo riscrivere brevemente di quanto avvenuto quel 4 marzo mi risuscita i brividi per l'impatto emotivo che ha rappresentato per tutti i presenti in sala, ma oggi mi riferisco ad un altro momento: era il 6 novembre, e Josep Carreras faceva ritorno nella sua casa operistica, il Liceu, anche professionalmente, con un vero e proprio recital per tutto il pubblico del teatro. Venticinque anni fa. Se è vero che l'abbraccio con la sua gente c'era già stato quella sera del 21 luglio, all'Arco del Trionfo, era imprescindibile offrire un evento nella stessa sala che lo aveva accompagnato fin da bambino ospitando molti tra i suoi memorabili trionfi, di fronte al suo pubblico più fedele.

Josep Carreras, recital at the Liceu, 6.11.1988

01/11/2013

Josep Carreras sings for the first time "Meraviglioso", the title track of his new album "25 - Meraviglioso"

Dopo un gala privato presso il Teatro Bolshoi di Mosca insieme a Plácido Domingo e a Virginia Tola, un evento privato previsto per lo scorso mercoledì, 30 Ottobre, Josep Carreras ieri sera ha preso parte al "Nacht des Sport", un gala benefico per lo sport che ha avuto luogo all'Austria Center Vienna e che è stato trasmesso in diretta dal canale televisivo ORF 1 anche online.
Chi di voi ha visto il programma in diretta, sa già che Josep Carreras ha partecipato con una gran sorpresa, scegliendo di cantare un brano dal suo nuovo disco "25 - Meraviglioso", che presenterà lunedì a Vienna al Novomatic Kunstforum alle ore 18 insieme alla nuova opera "El Juez (Los niños perdidos)", composta per lui da Christian Kolonovits, e che interpreterà ad aprile nella sua prima mondiale a Bilbao.

Josep Carreras last night in Vienna singing Meraviglioso for the first time.